CANTI D’AMORE - 1 -

 

Rosa rosetta colorita e bella..”

Che ci fa ‘sto bicchiere senza vino

Pare ‘n sordato senza l’arme a mano

Se lo Padrone non ci mette il vino

De ‘sto bicchiere sentirà lo sono

Lo benedico chi ci ha messo il vino

E poi saluto tutti a mano a mano

Saluto degli amici e poi i parenti

E quanti ce ne sono qui presenti

Rosa rosetta colorita e bella

Rosa che n’hai perso mai li colori

Nata sei da una verde spinella

E trapiantata a lo giardin d’amore

Beato chi ti coglie o rosa bella

Beato a chi lo doni il primo odore

E m’è toccata a me ‘sta sorte bella

Felice potrò vivere a tutte l’ore

Arbero che sei bello di natura

Dìistate e ‘n verno non perdi mai la foglia

‘riva lo merlo e ce se butta ‘n cima

Se la miss’a cantà la bella aurora.

Prendi lo merlo mò che t’ha capitato 

Co’ ‘nteligenza levece le openna

E quando l’averai ben pelato

Lo benedici l’ora che ci venne

LA STRADA DEI CANTI

I CANTI CONTADINI DELLA COMUNITA' DI GIULIANELLO